THE SWORD IN THE STONE – VHS BLACK DIAMOND 1989 (U.S.A.)


“The Sword in the Stone”

EDIZIONE U.S.A. 

Codice VHS: 229
BOX: Bianco (Plastica morbida)
Collana: “Grandi Classici” (Black Diamond)
Distributore: Buena Vista Home Video, Burbank, California 91521
Ologramma argentato: Assente
Logo WD: Assente
Pubblicità iniziali: Nessuna
“É un vero Walt Disney”: No
Intro: The Classics
Edizione: 1989
Versione: Vendita
Formato: NTSC
Macrovision:

Si ringrazia WILLDUBGURU per averci fornito il materiale utilizzato in questa scheda. Visitate il suo sito dedicato alle edizioni Internazionali dei film Disney! Cliccate qua per accedervi!

VI RICORDIAMO DI STARE ATTENTI ALLE FAKE NEWS CHE CIRCOLANO SULLE COSIDDETTEVHS BLACK DIAMOND“, CHE COME QUESTA SONO CARATTERIZZATE DA UN ROMBO NERO IN COPERTINA.
NON SI TRATTA DI VIDEOCASSETTE DI VALORE POICHÉ PRODOTTE IN MILIONI DI ESEMPLARI. SPESSO VENGONO MESSE IN VENDITA A CIFRE ALTE MA NON VENGONO MAI ACQUISTATE SE NON PER IMPORTI IRRISORI.

Descrizione Nastro:

Messaggi antipirateria a sfondo rosso e intro “The Classics” aprono la videocassetta del Classico Disney “The Sword in the Stone” (edizione del 1989).

La pellicola non è restaurata e il master utilizzato è lo stesso di tutte le vecchie videocassette italiane, con ovviamente tutte le scritte in lingua originale. Come nelle edizioni Italiane precedenti alla metà degli anni ’90, manca all’appello il cartello della Buena Vista, distributrice del film nel 1963. “The Sword in the Stone” comincia direttamente dal cartello “Walt Disney Presents“.

A proposito di cartelli, vi invitiamo a visionare qua quelli Italiani, diversissimi dalla versione americana.

Ricordiamo che essendo una videocassetta Americana, il suo formato è NTSC. Pertanto, non tutti i videoregistratori Italiani potrebbero essere in grado di riprodurne il nastro.

Storia della VHS

La VHS del film firmato Walt Disney “The Sword in the Stone” che vi abbiamo appena descritto uscì nel 1989. Non si tratta della prima edizione del titolo: una prima videocassetta fu distribuita tre anni prima, nel 1986. La copertina è la stessa che verrà poi utilizzata in Italia per il DVD della Warner Home Video e, con qualche modifica, per la VHS del 1997 e il DVD Buena Vista del 2001. Negli U.S.A., la fascetta verrà riutilizzata per l’edizione in VHS del 1991, dove sarà soltanto il contenuto del nastro a cambiare.

Ringraziamo ancora William del sito WILLDUBGURU per averci aiutato nel realizzare questa scheda.

Articolo con scopo informativo. Tutte le immagini appartengono ai rispettivi proprietari di Copyright.