L’ANGOLO DEL SIGILLATO – LA NOSTRA VIDEOTECA WALT DISNEY
Scritto da disneytapesandmore || 26 Aprile 2021


Chi ha vissuto l’era delle videocassette sicuramente ricorderà quando queste invadevano i negozi: espositori, scaffali, vetrine strabordavano di VHS. Quelle che spiccavano tra tutte erano ovviamente le videocassette Walt Disney.  Spesso capitava che al momento del debutto Home Video di un titolo la Disney avesse preparato degli adesivi personalizzati da apporre sul cellophane che sigillava la videocassetta. Tali adesivi spesso si appoggiavano a concorsi ai quali si poteva partecipare acquistando la videocassetta, oppure a particolari novità che riguardavano il nastro del momento. Ci sono casi in cui invece non vennero realizzati adesivi personalizzati ma fu scelto di apporre gli sticker standard col solo prezzo della VHS. Quest’ultima politica non riguardava i Classici “minori”, anzi. Alcuni dei Classici Disney più importanti non hanno goduto di adesivi personalizzati, come “La Sirenetta” e “Cenerentola”. Adesivi personalizzati furono invece realizzati per alcune linee di videocassette, distinte dai Classici. In questa pagina abbiamo deciso di creare una vera e propria videoteca virtuale, dove inseriremo man mano tutte le videocassette Disney sigillate che abbiamo nelle nostre collezioni, ovviamente coi loro originali adesivi promozionali! La sezione è curata da Mattia (il fondatore), da Stefano di Schegge Passate e da Luca di disneyworldtreasures che unendo le loro immense collezioni vi consentiranno di fare questo magico viaggio.

Pronti, l’avventura incomincia!

BREVE STORIA

Introduciamo una legenda che illustra l’evoluzione degli sticker standard che riportavano i prezzi delle VHS Disney. Vogliamo specificare che i primi, dei veri e propri balloon, erano utilizzati anche per videocassette non Disney. La Walt Disney iniziò ad adoperarli per la seconda linea di videocassette SOLO PER LA VENDITA del 1989. Lo sfondo del balloon era giallo per le videocassette che costavano £. 29.000, rosso per quelle da £. 39.000 (i titoli più importanti del catalogo).

Nell’estate del 1991 aumentò l’aliquota IVA sulle videocassette, passando dal 9 al 12%. I prezzi salirono così a £. 29.900 e £. 39.900. Se nei magazzini Disney erano rimaste delle rimanenze di titoli con il vecchio prezzo a questi venne coperto l’adesivo originale con uno che segnalava l’aumento dell’IVA. I colori degli sticker passarono da giallo e rosso a verde e azzurro. Tra i titoli che uscirono direttamente con questi particolari adesivi troviamo “I Racconti dello Zio Tom” e “La Sirenetta“.

Passarono alcuni mesi e l’aumento dell’IVA era ormai ben noto. Vennero così creati delle nuove versioni dei vecchi balloon, coi prezzi incrementati e delle nuove tinte, le stesse degli adesivi apparsi per le VHS Disney distribuite a Settembre 1991. Le prime videocassette Disney con tali sticker furono “Robin Hood” e “Dumbo“. Tra la fine del 1993 e l’inizio del 1994 i colori dei due adesivi divennero più scuri e ne aumentò la trasparenza.

Tra la fine del 1994 e l’inizio del 1995 la grafica degli adesivi venne completamente stavolta. Vennero creati sticker ad uso esclusivo della Walt Disney caratterizzati da un cerchio con all’interno l’impronta della testa di Topolino, nel quale era inserito il prezzo della VHS. Abbiamo anche in questo caso delle varianti. Le prime versioni prodotte per I Classici, per esempio, riportano il prezzo di £. 39.900. Verso la fine del 1995 il prezzo di tali videocassette -e di altre- aumentò, raggiungendo le £. 41.000.

I CLASSICI DISNEY

Potevamo forse non incominciare dai Classici? Assolutamente no. Qua troverete tutti le VHS coi rispettivi adesivi presenti al loro debutto, seguiti eventualmente da ristampe. L’unico del quale non abbiamo ancora inserito la prima stampa è “Alice nel Paese delle Meraviglie”, presente nelle nostre collezioni e la inseriremo appena possibile. Nel corso del tempo, come ben saprete se siete nostri lettori da un po’ di tempo, la Disney produsse delle ristampe delle sue videocassette e questo comportò la modifica dell’adesivo sul cellophane dato che non erano più valide le promozioni attive al momento del debutto. C’è anche da dire che nel corso di pochi anni la Disney rinnovò moltissimo la grafica dei suoi sticker col prezzo, quindi non era raro trovare videocassette prodotte a distanza di pochi mesi con adesivi completamente diversi. Verso la fine degli anni ’90 la produzione di sticker personalizzati fu via via abbandonata, a tal punto che soltanto pochissime videocassette prodotte tra il 1997 e il 2006 furono immesse sul mercato con questi elementi distintivi.

P.s.: nella galleria c’è volutamente qualche intruso!

 

CARTOON CLASSICS

Diverse videocassette della fortunata collana Cartoon Classics hanno goduto di sticker personalizzati. I titoli esclusi da questo privilegio furono “Topolino apprendista scalatore“, “Pluto aiutante offresi“, “Pluto amico quasi perfetto“, “Paperino disastri in cucina“, “Topolino amore mio” e “Topolino e Minni innamorati“.

I MINICLASSICI

Sui cellophane delle prime 8 videocassette della collana I Miniclassici, distribuite tra la primavera 1992 e l’autunno 1993, si poteva trovare appiccicato un nuovo sticker a forma di ballon dove venivano bene evidenziati il prezzo molto competitivo -il più basso del catalogo di VHS Disney- e la dicitura “nuova collana”. Questo sticker verrà riutilizzato per altre collane di videocassette Disney lanciate in seguito. Una curiosità: in tutte le copie che abbiamo visto della prima stampa di “Topolino e il fagiolo magico” lo sfondo che circonda il balloon non è trasparente come per gli altri titolo, ma è bianco. La videocassetta con le stesse ed identiche caratteristiche veniva mostrata anche in un videocatalogo d’epoca che abbiamo recensito qua. Gli ultimi tre volumi – “Il mio amico Ben“, “Bongo“, “L’asinello” – uscirono senza adesivo personalizzato. Le si poteva trovare nei negozi con uno sticker rotondo con la sagoma di Topolino. Quest’ultimo sticker venne utilizzato anche per le ristampe dei precedenti volumi.

LIVE ACTION

Per i live action, almeno nelle copie che fino ad ora abbiamo incontrato, non vennero realizzati adesivi personalizzati ma furono utilizzati gli sticker ordinari.

DARKWING DUCK

I primi due volumi del Papero mascherato furono abbinati con un adesivo a forma di bomba in cui erano inseriti il prezzo e la dicitura nuova serie. Per gli ultimi due volumi della prima collana venne riciclato lo stesso adesivo utilizzato già in passato per “I Miniclassici”. Le videocassette di “Darkwing Duck” che facevano parte della linea cartoon mania avevano un adesivo in comune con tutti gli altri volumi della serie, dove era messo in evidenza il loro pezzo pazzo!

LA SIRENETTA – LE NUOVE AVVENTURE MARINE DI ARIEL

Per la serie TV incentrata sulla Sirenetta Ariel la Disney realizzò alcuni adesivi apposta per queste videocassette. Sui primi volumi si poteva trovare una conchiglia, che riportava il prezzo e il numero della VHS oltre all’indicazione “nuova serie”. Curiosamente, venne mantenuto uno sticker con tali caratteristiche anche per il repack del secondo volume, distribuito alcuni mesi dopo la commercializzazione della prima versione. Il terzo volume aveva in realtà un adesivo già utilizzato per altre collane, sempre con l’indicazione “nuova serie” ma senza la forma a conchiglia. Sul quarto e quinto volume si poteva trovare uno sticker che sponsorizzava un concorso a premi. L’unico volume prodotto esclusivamente senza adesivi personalizzati fu il sesto, con cui la collana si chiuse.

TIMON E PUMBAA

Delle due videocassette di Timon e Pumbaa solo il primo volume aveva uno sticker personalizzato che segnalava uno dei tanti concorsi promossi dalla Disney.

GARGOYLES

Le videocassette dei Gargoyles debuttarono con sticker personalizzati e conclusero la loro avventura con uno dei tanti sticker presente su diverse videocassette Buena Vista.

 

E non è di certo finita qui! Presto aggiungeremo moltissime altre videocassette della nostra collezione! Se anche tu vuoi contribuire a questa sezione, non esitare a contattarci!