I RACCONTI DELLO ZIO TOM – VHS AGOSTO 1997


“I racconti dello Zio Tom” 
(Song of the South) 

VHS AGOSTO 1997

Codice VHS: VS 4341
BOX: Nero Piccolo (logo B.V.H.E.)
Collana: (1997-2000)
Distributore: Buena Vista Home Entertainment – Via Sandri 1, Milano
Ologramma argentato: Apprendista stregone (1997-2000)
Sticker VHS: Disney Video (1997-2001)
Logo WD: Presente
Pubblicità iniziali: Assenti
“É un vero Walt Disney”: Assente
Intro:
Edizione: Agosto 1997
Versione: Vendita
Macrovision

Descrizione Nastro:

Di nuovo l’edizione VHS dell’Agosto 1997 de “I Racconti dello Zio Tom” non ha aimé nulla. Dopo i messaggi antipirateria della Buena Vista Home Entertainment e l’intro della Disney Video comincia il film, direttamente preso dalla videocassetta del 1991. Rimane infatti anche il logo WD per un quarto d’ora dopo i titoli di testa, segno che il lungometraggio è stato direttamente duplicato dall’edizione di inizio anni ’90. Il doppiaggio è dunque sempre quello del 1973 e tutte le scritte rimangono in Inglese. Per saperne di più sulla VHS del 1991, potrete raggiungere la nostra scheda cliccando qua!

Storia della VHS:

Dopo sei anni dall’ultima edizione, la Walt Disney decise di rilasciare una nuova versione in videocassetta de “I Racconti dello Zio Tom“, parte della nuova collana di VHS “I Classici” che aveva la caratteristica di utilizzare custodie con box più piccolo rispetto alle precedenti. Come molti di voi sapranno questo non è ufficialmente considerato un Classico dalla Disney. Tuttavia, negli anni ’90 si scelse di includere nella linea di videocassette “I Classici” anche lungometraggi che non fanno ufficialmente parte di tale categoria. Altri esempi con i quali è stata fatta tale operazione possono essere “Mary Poppins“, “T come tigro“, “Elliott il drago invisibile“.

La fascetta ricicla le immagini usate per la precedente edizione, nella variante delle ristampe di metà anni ’90. Vi invitiamo nuovamente, per approfondire la questione, a consultare la scheda dell’edizione del 1991 che vi abbiamo linkato sopra. Da questa edizione proviene anche il codice della VHS: “VS 4341”.

Parliamo ora di …. SOLDI! QUANTO VALE QUESTA VHS?

I Racconti dello Zio Tom” non è mai stato rilasciato ufficialmente in DVD nel mondo, e ad oggi non è prevista una sua distribuzione sulla piattaforma Disney+ . Per questo è un film raro da avere in VHS? Assolutamente no. Dagli anni ’80 sino alla fine degli anni ’90 sono uscite tante edizioni in videocassetta del film. Dunque ne sono state prodotti molti esemplari, specialmente dell’edizione del 1991. La videocassetta del 1997 è rimasta in catalogo fino al 2001. Secondo quanto abbiamo ricostruito, ne sono stati prodotti un minor numero di esemplari rispetto all’edizione che debuttò all’inizio degli anni ’90, ma comunque NON SI TRATTA DI UN PRODOTTO RARO E DI VALORE. Con una buona ricerca la si può portare a casa per pochi euro!

Articolo con scopo informativo. Tutte le immagini appartengono ai rispettivi proprietari di Copyright.