DUMBO – TRASMISSIONI RAI

“Dumbo – L’elefante volante”

(Dumbo)

“Dumbo – L’elefante volante” è un lungometraggio d’animazione prodotto dalla Walt Disney nel 1941 ed è stato uno dei primissimi Classici Disney a venire trasmesso sulle reti Rai.

LA PRIMA TV

La prima TV avvenne su Rai 1 il 14 Marzo 1987, all’interno del programma “Pronto…Topolino?“, condotto da Enrica Bonaccorti (vestita da Mary Poppins) e da Heather Parisi.

Francesco Finarolli ci ha inviato queste pagine tratte da una rivista dell’epoca in cui veniva pubblicizzata la Prima Visione di “Dumbo“. Era proprio un evento da non perdere! Nell’articolo parla proprio il dolcissimo elefantino e racconta la storia dello Zio Walt e della produzione di “Dumbo“. In foto troviamo un giovanissimo Pino Insegno nei panni di Mago Merlino, Tiziana Foschi è invece Malefica (erroneamente indicata come “strega di Biancaneve”). Roberto Ciufoli e Francesca Dragonetti si sono mascherati da Mary Poppins e Bert (o meglio, il “fidanzato” di Mary, secondo l’articolo). Laura Baccarini fluttua in alto vestita da Trilli.

Il master utilizzato dalla Rai non è lo stesso della videocassetta del 1985 (all’epoca l’unica edizione esistente del film). In questo master video, al contrario di quello della VHS, sono presenti i cartelli cinematografici Italiani del film, incluso quello della Universal che si occupò di ridistribuire il Classico nei cinema Italiani nel 1971. Potete vederli nel dettaglio qua. Durante la prima messa in onda di “Dumbo” la Rai trasmise una sequenza pubblicitaria dopo circa metà film, quando Dumbo causa accidentalmente il crollo del tendone del circo. Vista la breve durata del lungometraggio, in molte delle repliche successive la Rai scelse di mandarlo in onda senza alcuna interruzione pubblicitaria.

Lo stesso master usato per questa trasmissione lo ritroveremo qualche anno più tardi nella VHS non ufficiale dell'”Eclecta Video”.

Ricordiamo che la Rai ha trasmesso il film col suo storico doppiaggio Italiano del 1948 (il film arrivò da noi con 7 anni di ritardo).

Le reti Rai hanno utilizzato sempre lo stesso master video, fino agli anni 2000 quando, con l’avvento del digitale, si è deciso di sostituire la versione trasmessa del film con una di qualità migliore. Questo ha comportato la perdita dei cartelli cinematografici Italiani.

Qua potete trovare un video dell’introduzione del programma.

Si ringrazia Giuseppe F. per le immagini dalla PRIMA TV.

Articolo con scopo informativo. Tutte le immagini appartengono ai rispettivi proprietari di Copyright.