CENERENTOLA – VHS NOVEMBRE 2005


“Cenerentola” 
(Cinderella)  

VHS EDIZIONE SPECIALE NOVEMBRE 2005

Codice VHS: BIC 0005702
BOX: Blu
Collana: (2001-2006)
Distributore: Buena Vista Home Entertainment – Via Sandri 1, Milano
Ologramma argentato: Rettangolare (2004-2008)
Sticker VHS: Walt Disney Home Entertainment
Logo WD: Assente
Pubblicità iniziali: “Chicken Little“, “Lilo e Stitch 2“, “Herbie il Supermaggiolino“, “Le follie di Kronk
“É un vero Walt Disney”: Assente
Intro: Walt Disney Home Entertainment
Edizione: Novembre 2005
Versione: Vendita
Macrovision

Descrizione Nastro:

Cos’ha di speciale questa edizione in VHS del Classico Disney “Cenerentola“? Si tratta del restauro del film, lo stesso del DVD rilasciato in contemporanea. Ma la VHS ha un di più: i cartelli Italiani di apertura e chiusura. Questi sono esattamente nella stessa versione della VHS dell’Aprile 1998. Si segnala, invece, la mancanza del cartello Italiano con il Proclama Reale, presente nella precedente videocassetta.

Il collo di Cenerentola, nella scena in cui si affaccia alla trappola per topi, è colorato, proprio come nel restauro dell’edizione del 1998.

Purtroppo questa VHS ha gli stessi buchi audio della contemporanea edizione in DVD: risate e grida lasciate in Inglese, pezzi di canzoni e frasi mancanti.

Questa è l’unica videocassetta di “Cenerentola” con l’abito da ballo ricolorato nella scena della fuga dal Palazzo Reale, esattamente come nel DVD. Il vestito, da bianco-argentato, è diventato di colore azzurro. Tali modifiche, abbinate forse anche ad un’eccessiva pulizia video, hanno comportato anche la perdita di molti lineamenti dell’abito e della protagonista stessa, in questa scena.

Non sono inclusi i titoli di coda con le informazioni inerenti al restauro, presenti nell’edizione DVD. Il nastro termina esattamente col cartello “Fine”, seguito da una versione accorciata dell’intro (senza audio) della Walt Disney Pictures. Proprio come nella VHS del 1998. Tornando indietro nel nastro, vi segnaliamo la presenza di alcuni trailer pubblicitari. L’intro antipirateria è sempre quella col castello, marchiato Buena Vista Home Entertaiment.

Il nastro è dotato di sistema antiduplicazione Macrovsion e abbiamo notato che la sua potenza è maggiore in queste ultime VHS Disney rispetto a quella delle videocassette precedenti.

Storia della Videocassetta:

La videocassetta venne rilasciata nel mese di Novembre 2005 – esattamente 13 anni dopo la prima edizione del 1992 – in contemporanea con la prima edizione in DVD, la cosiddetta “Platinum Edition“. Si tratta di uno degli ultimi Classici Disney (ri)distribruito in VHS poiché, nel giro di pochi mesi, la Walt Disney Italia avrebbe smesso di produrre edizioni in videocassetta dei suoi film. Notiamo che il codice della Videocassetta non è più preceduto dalla sigla “VS”, bensì dalla sigla “BIC” che accompagnerà da quel momento, fino alla fine, le VHS Disney. Vi domanderete se, come nel caso della VHS del 1998, esista una versione per il noleggio del film? La risposta è affermativa. Esiste la versione noleggio, contenuta in un box grande trasparente. In cima alla cover c’è una banda gialla contenente l’indicazione “Versione Noleggio”.

Non possiamo mostrarvelo in quanto lo abbiamo smarrito da ormai tanti anni, ma ricordiamo benissimo che questa VHS venne pubblicizzata su un catalogo d’epoca dei negozi Toys Center.

Articolo con scopo informativo. Tutte le immagini appartengono ai rispettivi proprietari di Copyright.