Category Archives: TOP VIDEO GUIDA

ALADDIN – TOP VIDEO GUIDA NOVEMBRE 1994

Il numero 11 di Novembre 1994  della rivista “Top Video Guida” è dedicato alla videocassetta VHS del Classico Disney “Aladdin“, distribuita ad Ottobre 1994. Potete trovarne la scheda qua. Ma ora vi lasciamo volare su queste bellissime pagine, che enunciano tutti i pregi ed i meriti di questo capolavoro Disneyano. Come potete notare dalla copertina, Aladdin viene chiamato con la sua traduzione italiana, “Aladino”.

Quello che vedete nelle immagini è proprio il mitico gioco in scatola “Jafar contro tutti“! Lo ricordate?

Quest’ultima pagina che vi mostriamo svela alcuni aneddoti sul noleggio di videocassette e…videogame! Viene intervistato Giovanni Martinelli, allora proprietario della Videoteca “Primavisione” che sorgeva in Via San Tommaso 7/A a Cremona.

ROBIN HOOD – TOP VIDEO GUIDA

A Marzo 1992 “Robin Hood” di Walt Disney venne rilasciato per la prima volta in videocassetta solo per la vendita. Edizioni passate erano destinate al noleggio. Per quell’occasione, la rivista “Top Video Guida” pubblicò un articolo sul film, dedicando anche la copertina del volume a “Robin Hood”. L’immagine che vedete è tratta dalla copertina dell’edizione in VHS Statunitense. Qua di seguito trovate le scansioni dell’articolo.

Trovate la scheda della VHS di “Robin Hoodqua.

Articolo con scopo informativo. Tutte le immagini appartengono ai rispettivi proprietari di Copyright.

TOP VIDEO GUIDA – DUMBO

Questo volume di “Top Video Guida” – il numero 2 anno III, Febbraio 1992 – celebra la VHS del 1992 di “Dumbo“, il famoso Classico di Walt Disney. La copertina della rivista utilizza la stessa immagine che appare nel fronte della fascetta della VHS. Noi ci concentreremo sulle pagine che trattano del mondo Disney. All’inizio del volume abbiamo un articolo che parla delle videocassette indicate per i più piccini, come quelle delle serie “Cip e Ciop – Agenti speciali” e “Talespin“. Il piccolo Tia (creatore del sito) sarebbe stato fiero oggi di vedere che le due VHS segnalate fanno parte della sua collezione. Va bene, ammettiamolo: anche il Tia di oggi lo è! Quella di “Talespin” era la mia preferita della serie!

Abbiamo questa bellissima immagine di “Dumbo“. La riconoscete? Usa lo stesso disegno della copertina della VHS. Personalmente, l’immagine di questa VHS che si apre mostrando il contenuto del nastro mi piace davvero tanto!

Dietro a queste pagine troviamo questo delizioso articolo sul film scritto da “Furia Berti“. Viene spiegata la trama del film e il suo successo al botteghino, nonostante il budget ridotto impiegato per la sua realizzazione ( $ 700.000). Ciò fu dovuto all’insuccesso commerciali del precedente Classico Disney, “Fantasia” (che costò ben $ 1.800.000!)

Per ultimo ecco un altro film Disneyano (per chi non lo sapesse, la “Touchstone” è della Disney). Lo riconoscete? Ma certo, è proprio “Chi ha incastrato Roger Rabbit“!

Articolo con scopo informativo. Tutte le immagini appartengono ai rispettivi proprietari di Copyright.


LA SIRENETTA – TOP VIDEO GUIDA

Questo volume di “Top Video Guida” – il numero 9 anno II, Settembre 1991 – si focalizza sulla VHS Disney de “La Sirenetta” (prima edizione del 1991), come ci mostra la bellissima copertina azzurra. Venne infatti stampato in occasione del suo rilascio.

In questo articolo viene descritta la trama de “La Sirenetta“, con accenni alla storia della creazione di questo Classico Disney.

La rivista ci presenta altre VHS Disney distribuite nel Settembre 1991: il ritorno di “Tron” in home video, la videocassetta di “Tesoro mi si sono ristretti i ragazzi“, la videocassetta “Mostri e Gioielli” della serie “Cip e Ciop: Agenti speciali“, “I racconti dello Zio Tom” e tante alte, segnalate in una tabella.

Abbiamo un breve articoletto dedicato alla “Banda Disney”.

L’ultimo articolo Disneyano di questa “Video-Guida” è dedicato al “Fuori catalogo” Disney, ovvero quelle videocassette che sarebbero diventate introvabili nel giro di breve tempo a causa del termine della loro produzione e distribuzione. Quanto scritto è da prendere con le pinze. Alcuni dei titoli indicati come “a rischio irreperibilità” rimasero  in realtà ancora disponibili per diverso tempo (certi addirittura per anni!).

Articolo con scopo informativo. Tutte le immagini appartengono ai rispettivi proprietari di Copyright.