CARTELLI ITALIANI DI “CENERENTOLA”

I cartelli italiani di “Cenerentola” furono creati nel 1950 e nel corso degli anni sono rimasti sostanzialmente immutati, fatta eccezione per due elementi:

  • La rimozione dei riferimenti alla RKO, distributrice del film nel 1950;
  • La sostituzione nel 1967 del cartello relativo al doppiaggio, poiché in quell’anno il film venne ridoppiato. Nella nuova versione si vede in fatti che tale nuovo cartello appare in modo brusco, rispetto agli altri che erano intervallati da transazioni graduali.

La nuova edizione di “Cenerentola” venne distribuita nei cinema Italiani durante il mese Dicembre 1967 dalla Rank Film. Il cartello Rank apparirà anche nella videocassetta del 1992.

Venne realizzata una versione Italiana anche del libro della fiaba che viene inquadrato all’inizio del film!

Sin dalla distribuzione cinematografica del 1950 venne tradotto il “Proclama reale“. Per un errore è stata esclusa la variante Italiana dalle videocassette del 1992 e del 2005, mentre è stato inserito nella VHS del 1998.

La VHS del 1998 rimuove il cartello della Rank Film e recupera una parte di commento musicale iniziale, tagliata nella precedente videocassetta. Inoltre i titoli di testa terminano un po’ prima rispetto a quelli della VHS del 1992, e anche la velocità di apertura del libro è differente.

Eccovi invece le scene col libro in chiusura.


Nella prima edizione in VHS tra il libro – al termine del film –  e il cartello “Fine” non vi è una dissolvenza graduale, che è invece presente nella videocassetta del 1998.

Nel video qua sotto potete ammirare i cartelli Italiani del film, presi da entrambe le VHS. Nella VHS del Novembre 2005 i cartelli erano esattamente gli stessi dell’edizione del 1998.

Va infine ricordato che i cartelli dei titoli italiani di “Cenerentola” sono molto diversi nei colori rispetto a quelli americani. Gli stessi fondali utilizzati in italia sono stati utilizzati anche in altri paesi, come la Francia.

Vi lasciamo con un video che compara i cartelli italiani con quelli originali.

Articolo con scopo informativo. Tutte le immagini appartengono ai rispettivi proprietari di Copyright.