ANASTASIA – VHS FOX 1998

“Anastasia”
(Anastasia)  

Codice VHS: 2764 SA
BOX: Blu Compatto
Casa di produzione del Film: 20th Century Fox
Distributore della VHS: Twentieth Century Fox Home Entertainment Italia S.p.A. – Piazza Fontana 6, Milano
Edizione: Novembre 1998
Versione: Vendita
Macrovision:

Descrizione Nastro:

Questa videocassetta contiene il lungometraggio d’animazione  “Anastasia“, di Don Bluth e Gary Goldman, prodotto dalla 20th Century Fox. Il film non è presentato col suo aspect ratio originale: l’immagine è adattata in 4:3, lasciando delle leggere bande nere sopra e sotto. Senza di esse, l’entità dei tagli all’immagine sarebbe stata maggiore. Eccovi un confronto tra la versione VHS (abbiamo rimosso le bande nere) e la versione Blu Ray, dove i fotogrammi non subiscono tagli.

Vanto della videocassetta è di avere tutte le scritte in italiano: qualsiasi altra edizione Home Video le ha in inglese. Si tratta di quelle cinematografiche? Purtroppo no. Le didascalie italiane vennero completamente rifatte per la VHS e non fu  effettuato un telecinema della pellicola nazionale. Vi proponiamo un confronto tra i titoli di coda della VHS originale e quelli di un riversamento della pellicola cinematografica.

Nella VHS originale, per non tagliare l’immagine dei titoli di coda, si è ricorso alla creazione di una greca che copriva buona parte delle bande nere causate dall’inserimento di un’immagine con aspect ratio 2.35:1 in una VHS. La stessa variante dei titoli finali la si può trovare anche nelle edizioni VHS estere. Nel rifacimento della nostra edizione la seconda parte dei titoli di coda, quella che segue il cast di doppiaggio, rimane in inglese.  Al cinema era in italiano! Dopo il film ci sono delle schede aggiuntive sull’edizione italiana, create appositamente per la videocassetta.

All’inizio del nastro, dopo i messaggi antipirateria, c’è una sequenza che include la pubblicità della videocassetta di “Banjo gattino ribelle” e di un CD-ROM dedicato al mondo di “Anastasia”.

Storia della VHS:

La videocassetta uscì in Italia il 4 Novembre 1998. L’uscita venne precedentemente annunciata dal seguente Profit Planner.

Vastissimo fu il materiale pubblicitario legato al film, e altrettante furono le copie prodotte, prenotate e quindi vendute. Io stesso le ricordo in circolazione per parecchio tempo, nei negozi ma soprattutto nelle collezioni dei miei amici. Questo successone ce lo conferma anche Paolo S., che ai tempi fu uno dei tanti rivenditori della videocassetta. E le seguenti foto ce le ha fornite proprio lui! Guardate che meraviglia!

Sapevamo che alcune persone, acquistando la videocassetta al momento dell’uscita, ricevettero una riproduzione del ciondolo di Anastasia. Non ci spiegavamo però perché altri questo ciondolo non lo ricordassero affatto. Paolo ci ha fornito una risposta anche a questo quesito: semplicemente vennero forniti ai negozianti meno ciondoli rispetto alle videocassette. Dunque venivano dati in omaggio fino ad esaurimento scorte.

Sul cellophane delle prime stampe era incollato un adesivo, che preannunciava i vari premi contenuti in una busta all’interno del Box. Potete trovare le scansioni della busta e del suo contenuto cliccando qua.

Non ci siamo di certo scordati dell’etichetta della VHS, personalizzata per il film.

Su You Tube siamo riusciti a trovare uno spot pubblicitario dell’uscita della VHS!

La Fox volle sfruttare al massimo il successo ottenuto dal film. Per questo motivo lanciò una videocassetta che conteneva varie canzoni Karaoke, due delle quali tratte proprio da “Anastasia“. Si tratta di “Once upon a December” e “Learn to do it“.

Per i più curiosi, vi mostriamo infine la fascetta di una delle videocassette pirata prodotte. Ci teniamo a precisare che noi non abbiamo acquistato all’epoca questa videocassetta, ci venne data in seguito. L’unica versione VHS da noi acquistata è assolutamente quella originale!

Occhio…all’edizione “TV Sorrisi e Canzoni”!

Nel Novembre 2000 uscì per “TV Sorrisi e Canzoni” una videocassetta di “Anastasia“. La copertina è abbastanza diversa da quella della versione vendita. Rimane molto simile la costa, dove però appare il logo di “TV Sorrisi e Canzoni” e non c’è alcun codice. Tale edizione utilizza anch’essa un box blu. La scansione della fascetta che trovate qui sotto proviene dalla collezione di Monica del sito Only Shojo, che ci ha fornito anche la VHS “Canta con me“, la busta e l’adesivo del cellophane della versione vendita.

Occhio…alla ristampa!

Nei primi anni 2000 vennero prodotte delle ristampe della videocassetta. Esteticamente erano uguali in tutto e per tutto alla prima stampa, tranne che per un paio di elementi. Il primo di questi è il box, che da blu divenne trasparente. Il secondo elemento che cambiava era lo sticker della VHS: non c’era più quello con il volto di Anastasia. Il nuovo Sticker era senza alcun immagine, se non il logo della 20th Century Fox. Non abbiamo riscontrato alcuna variazione nel master del film rispetto alle stampe precedenti.

Concludiamo segnalandovi il bellissimo video dove Monica mostra la sua collezione di “Anastasia“!

Articolo con scopo informativo. Tutte le immagini appartengono ai rispettivi proprietari di Copyright.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.